RicetteVeloci

Insalata di pasta con polpo e pomodorini

20 novembre 2017
570x380_bio_insalatapastapolpo

Durante la bella stagione, una ricetta fresca e semplice da realizzare è quello che ci vuole. Per questo ho deciso di prepare i Fusilli di farro de La Pasta di Camerino con polpo e pomodorini, ideale per queste calde giornate. Potrete conservarla comodamente in frigorifero e portarla nella schiscetta ovunque voi siate: in ufficio, sotto l’ombrellone, a casa di amici, per un pranzetto sempre sfizioso e salutare.

Passiamo dunque alla ricetta…

Ingredienti per 4 persone:

200 g di Fusilli al farro (io uso quelli de La Pasta di Camerino)
1 polpo da circa 1 kg
2 spicchi d’aglio
5 cucchiai di olio d’oliva
20/30 pomodorini a grappolo rossi dolci
timo fresco qb circa 2 rametti
peperoncino a piacere
qualche fogliolina di basilico
sale q.b.

Preparazione:

Portate a ebollizione una pentola d’acqua abbondante e leggermente salata.
Immergete i tentacoli del polpo per 3 volte, facendo su e giù, poi inserite completamente il polpo nell’acqua lasciandolo cuocere per 40 minuti circa.
Spegnete la fiamma e lasciate raffreddare il polpo nell’acqua.
Trascorso il tempo di raffreddamento mettete l’olio d’oliva in una padella e rosolate gli spicchi d’aglio.
Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e fateli saltare con aglio per 2/3 minuti.
Aggiungete il polpo tagliato precedentemente a pezzetti ed eliminate le parti più gelatinose,
salate e se vi piace aggiungete il peperoncino.
Unite il timo e il basilico fresco e fate cuocere il sughetto a fiamma viva per circa 8 minuti;
nel frattempo cuocete la pasta e scolatela al dente.
Raffreddate i Fusilli molto velocemente sotto 1 getto d’acqua fredda,
conditeli con 1 cucchiaio di olio e uniteli al condimento di polpo e pomodorini.
Amalgamate bene il tutto e una volta tiepido mettetelo in frigo, coperto con la pellicola trasparente.

Buon appetito!

Credits: Una mamma in padella

Potrebbe piacerti anche