HOME / BLOG / Storie di pasta / Perché La Pasta di Camerino ha scelto le confezioni riciclabili!

Perché La Pasta di Camerino ha scelto le confezioni riciclabili!

Il rispetto per l’ambiente e la sostenibilità, da sempre, ci stanno a cuore. Ogni giorno noi de La Pasta di Camerino ci impegniamo per ridurre l’impatto ambientale del nostro lavoro con azioni concrete: grazie al nostro impianto fotovoltaico e all’impianto di cogenerazione autoproduciamo l’85% dell’energia di cui abbiamo bisogno, mentre il restante 15% proviene da fonti rinnovabili. Ma non basta: siamo convinti che si possa fare sempre meglio e, per questo, abbiamo lavorato per sostituire tutte le nostre confezioni con pack 100% riciclabili.

Packaging sostenibili: come si comportano le aziende e i consumatori

Negli ultimi anni, il tema della sostenibilità ha assunto un ruolo centrale nel dibattito pubblico. La necessità di ridurre l’impatto ambientale, di diminuire l’uso della plastica e le fonti di inquinamento hanno portato, da un lato, sempre più aziende a modificare la propria offerta e anche la produzione in un’ottica più green e, dall’altro, i consumatori a cambiare le proprie abitudini di acquisto preferendo, e chiedendo, prodotti che abbiano un minor impatto sull’ambiente.

L’attenzione verso i materiali utilizzati per confezionare i prodotti è uno degli aspetti che distinguono un’azienda attenta all’ambiente da una poco impegnata nel ridurre il proprio impatto ambientale.
Il rapporto del Centro di Legge Ambientale Internazionale (Centre for International Environmental Law) ha evidenziato come ogni anno il 93% degli oltre 300 milioni di tonnellate di rifiuti in plastica finisce nelle discariche o negli oceani dove danneggia l’habitat naturale di pesci, uccelli e di altre specie animali. 
L’utilizzo di materiali sostenibili è quindi fondamentale per salvaguardare l’ambiente e il nostro futuro. 

Scegliere di utilizzare un packaging green, infatti, contribuisce a ridurre l’impatto grazie a tre principali fattori:

  • utilizzo di imballaggi completamente riciclabili
  • diminuzione della durata del processo produttivo, a cui consegue una riduzione della Co2 prodotta
  • riutilizzo e riciclo dei materiali impiegati per i pack.

Per un’azienda l’adozione di pack sostenibili si trasforma in un’opportunità di mostrarsi agli occhi dei clienti come realmente interessata alla questione ambientale e al tema del riciclo.
Secondo quanto riportato da Comieco (Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica), alla fine del 2019 le tonnellate di carta riciclabile proveniente dal packaging in Italia erano circa 3,5 milioni, chiaro segnale di come le aziende di ogni settore, tra cui quello alimentare, stiano virando verso la creazione di imballi sostenibili. 

Di pari passo con l’importanza che le aziende danno alla salvaguardia dell’ambiente, è cresciuta la consapevolezza, e quindi la volontà, dei consumatori che sempre di più preferiscono acquistare prodotti con confezioni sostenibili.

Questo cambiamento nella mente e nelle azioni delle persone si evince chiaramente dall’indagine Nomisma condotta dall’Osservatorio Packaging del Largo Consumo del 2020. Da questo studio è emerso che il 43% degli intervistati ha a cuore l’impatto ambientale del packaging dei prodotti alimentari che acquista e che il 48% ha smesso di comprare prodotti con confezioni troppo grandi. Infine, il 22% si è detto contro l’utilizzo di pack composti unicamente da plastica.

Addirittura, sempre riprendendo la stessa indagine, si è scoperto che per circa metà delle  persone intervistate, il packaging green è il secondo motivo, preceduto soltanto dalla qualità, che porta all’acquisto di un determinato prodotto.

Oggi, infatti, il packaging non è più solo un contenitore dove riporre un alimento, ma rappresenta un modo con cui le persone possono valutare l’impegno di un’azienda e di un brand nei confronti dell’ambiente.
La confezione riesce a rimanere nella mente del consumatore in maniera più decisa rispetto a molti messaggi pubblicitari e a raccontare sia il prodotto sia l’etica dell’azienda.

I pack riciclabili de La Pasta di Camerino

Noi de La Pasta di Camerino ci siamo sempre impegnati per la tutela ambientale e per un approccio eco-sostenibile ed è da questa scelta che sono nate le confezioni 100% riciclabili nella carta per la nostra pasta di semola di grano duro e quelle completamente riciclabili nella carta e nella plastica per la pasta all’uovo.

E c’è un’altra novità: i nostri pack non sono solo stati studiati per essere più green ed ecologici, ma sono stati rinnovati anche nel design. Come dice un vecchio detto, infatti, anche l’occhio vuole la sua parte! Le nuove confezioni hanno un profilo più elegante e ricordano i sacchetti di pasta di un tempo, ispirandosi all’artigianalità nel metodo di lavorazione della pasta.

Nei nuovi packaging potrete continuare a ritrovare le informazioni essenziali sui nostri prodotti, come la provenienza 100% italiana del grano e i valori nutrizionali della pasta, oltre al QR code per scoprire la filiera di produzione.

Da tanto i nostri clienti ci chiedevano pack riciclabili e sostenibili e, dal momento che crediamo sia sempre importante ascoltare le richieste di chi ci sceglie ogni giorno, siamo orgogliosi di aver intrapreso questa strada.
Se anche a voi il tema dell’ambiente e di un approccio più green ed ecologico nella nostra quotidianità sta a cuore, siamo ancora più felici di averli realizzati.

Con l’utilizzo di confezioni 100% riciclabili Noi de La Pasta di Camerino facciamo un ulteriore passo verso un modello aziendale e produttivo di sostenibilità. I nostri buonissimi formati di pasta entreranno nelle vostre case in confezioni che vogliono bene all’ambiente. 
Questo è un altro atto d’amore de La Pasta di Camerino per il futuro di tutti noi. 

marchio 100% italiano

Gli unici con Filiera 100% trasparente

Sulle colline dell’entroterra marchigiano la brezza del mare adriatico si mescola all’aria pura e alla terra genuina dei monti sibillini. È qui che nasce La Pasta di Camerino, ruvida e porosa come quella fatta in casa, realizzata con cura e nel rispetto dei migliori metodi artigianali.

0
0