stiamo riempiendo il tuo carrello

Pasta all'Uovo, Sfiziose

Paglia e Fieno con cime di rapa, acciughe e pinoli

Quella che vi proponiamo oggi è una sfiziosa ricetta a base di cime di rapa, acciughe e pinoli. Una ricetta famosissima che abbiamo scelto di rivisitare: al posto delle orecchiette utilizziamo le nostre gustosissime Paglia e Fieno all’uovo e aggiungiamo una nota di croccantezza con dei golosi pinoli. Un primo piatto ricco e dal sapore deciso, da gustare in famiglia!

Ingredienti per 4 persone:

250 g di Paglia e Fieno La Pasta di Camerino

500 g di cime di rapa

6 acciughe

pinoli q.b.

2 spicchi d’aglio

olio extravergine d’oliva

sale e pepe q.b.

Preparazione

Pulite le cime di rapa conservando solo le foglie più tenere, lavatele con cura poi immergetele in acqua bollente; lessatele per 5 minuti, scolatele e conservate l’acqua di cottura per cuocere le Paglia e Fieno. Dopo averle fatte intiepidire sminuzzate le cime di rapa, tritate 2 spicchi d’aglio, versate 3 cucchiai d’olio in padella e fatelo scaldare. Fate soffriggere l’aglio, spezzettate le acciughe e versatele in padella, aggiungete le cime di rapa e fatele cuocere per pochi minuti, aggiungete pepe e poco sale. Portate di nuovo a bollore l’acqua di cottura delle cime di rapa, salatela e fate cuocere per 5 minuti le Paglia e Fieno. Scolatele e saltatele in padella con il condimento. Impiattate e aggiungete i pinoli.

I consigli dello chef

Per aggiungere sapore al piatto, dopo aver impiattato arricchite con altre acciughe a filetti o spezzettate.

Questa ricetta è perfetta anche con le Tagliatelle all'uovo La Pasta di Camerino.

Ricette correlate

VAI ALLE RICETTE

Gramigna al salmone con verdure

Per l’arrivo della bella stagione prepariamo un piatto leggero e allegro: Gramigna con salmone e verdure. Per dare una marcia in più a questo piatto aggiungete, sia in cottura che come decorazione, la maggiorana fresca, cambierà subito aspetto e sentirete che sapore!

Rustiche piselli e fiori di zucca

Anche in cucina è arrivata la Primavera!

Il gusto delicato dei piselli e il sapore gentile dei fiori di zucca si uniscono alle nostre Rustiche La Pasta di Camerino, in piatto fresco, colorato e profumato di basilico.

Garganelli con agretti e mandorle

Le giornate si allungano, iniziano ad alzarsi le temperature e c’è subito voglia di qualcosa di nutriente e appetitoso. Noi de La Pasta di Camerino abbiamo l’idea perfetta: Garganelli con agretti e mandorle. Una ricetta semplice ma ricca di tutta la bontà degli ingredienti di stagione, capace di farti sentire il sapore della Primavera.

marchio 100% italiano

Gli unici con Filiera 100% trasparente

Sulle colline dell’entroterra marchigiano la brezza del mare adriatico si mescola all’aria pura e alla terra genuina dei monti sibillini. È qui che nasce La Pasta di Camerino, ruvida e porosa come quella fatta in casa, realizzata con cura e nel rispetto dei migliori metodi artigianali.

0
0
piatto di tagliatelle all'anatrapiatto di fettuccine ai carciofi