Pasta all'Uovo, Sfiziose

Paglia e Fieno con cime di rapa, acciughe e pinoli

Quella che vi proponiamo oggi è una sfiziosa ricetta a base di cime di rapa, acciughe e pinoli. Una ricetta famosissima che abbiamo scelto di rivisitare: al posto delle orecchiette utilizziamo le nostre gustosissime Paglia e Fieno e aggiungiamo una nota di croccantezza con dei golosi pinoli. Un primo piatto ricco e dal sapore deciso, da gustare in famiglia!

Ingredienti per 4 persone:

250 g di Paglia e Fieno La Pasta di Camerino

500 g di cime di rapa

6 acciughe

pinoli q.b.

2 spicchi d’aglio

olio extravergine d’oliva

sale e pepe q.b.

Preparazione

Pulite le cime di rapa conservando solo le foglie più tenere, lavatele con cura poi immergetele in acqua bollente; lessatele per 5 minuti, scolatele e conservate l’acqua di cottura per cuocere le Paglia e Fieno. Dopo averle fatte intiepidire sminuzzate le cime di rapa, tritate 2 spicchi d’aglio, versate 3 cucchiai d’olio in padella e fatelo scaldare. Fate soffriggere l’aglio, spezzettate le acciughe e versatele in padella, aggiungete le cime di rapa e fatele cuocere per pochi minuti, aggiungete pepe e poco sale. Portate di nuovo a bollore l’acqua di cottura delle cime di rapa, salatela e fate cuocere per 5 minuti le Paglia e Fieno. Scolatele e saltatele in padella con il condimento. Impiattate e aggiungete i pinoli.

I consigli dello chef

Per aggiungere sapore al piatto, dopo aver impiattato arricchite con altre acciughe a filetti o spezzettate.

Questa ricetta è perfetta anche con le Tagliatelle La Pasta di Camerino.

Ricette correlate

VAI ALLE RICETTE

Penne Hammurabi con crema all’aglio, polpa di pomodoro e insalata di rucola fresca

Non lasciatevi ingannare della presenza dell’aglio: quella che vi proponiamo oggi è una ricetta fresca e delicata, perfetta per le Penne Hammurabi. La rucola, col suo gusto leggermente amarognolo, crea un’ottimo contrasto con la crema all’aglio e rende il piatto squisito, ottimo per i pranzi di fine estate.

Fettuccine con polpo, salsa verde e lime

Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta un po’ elaborata, da preparare nelle domeniche di settembre per prolungare il gusto delle vacanze.
Una ricetta freschissima al sapore di mare, capace di riportarvi indietro nel tempo.

Farfalle all’uovo con spinaci freschi, pomodorini confit e scaglie di pecorino

La ricetta di oggi ha tutti i colori e i profumi della nostra terra: Farfalle all’uovo con spinaci freschi, pomodorini confit e scaglie di pecorino. Seguite bene tutto il procedimento, per preparare dei pomodorini caramellati buoni da leccarsi i baffi!

marchio 100% italiano

Gli unici con Filiera 100% trasparente

Sulle colline dell’entroterra marchigiano la brezza del mare adriatico si mescola all’aria pura e alla terra genuina dei monti sibillini. È qui che nasce La Pasta di Camerino, ruvida e porosa come quella fatta in casa, realizzata con cura e nel rispetto dei migliori metodi artigianali.

0
0
piatto di tagliatelle all'anatrapiatto di fettuccine ai carciofi