Pasta Bio, Sfiziose

Tagliatelle al farro Bio con vongole e ceci

Oggi vi proponiamo una ricetta con le nostre speciali Tagliatelle al farro Bio, un prodotto ricco di fibre, proteine, sali minerali e vitamine, per un pasto sano, nutriente e naturale. Noi le abbiamo abbinate a delle freschissime vongole e ai ceci, che sono ricchi di Omega3 e fanno bene al nostro sistema cardiovascolare. Siete pronti per scoprire questo primo piatto super salutare?

Ingredienti per 4 persone:

250 g di Tagliatelle al farro Bio La Pasta di Camerino

200 g di ceci

500 g di vongole

3 spicchi d’aglio

rosmarino q.b.

un bicchiere di vino bianco

olio extravergine d’oliva

sale e pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa sciacquate i ceci e metteteli a bagno per almeno 8 ore. Trascorso il tempo di ammollo iniziate la preparazione.
Immergete le vongole in acqua fredda salata e mescolate per togliere le impurità; cambiate l’acqua e ripetete il procedimento più volte, finché l’acqua non risulterà pulita. Versate due cucchiai d’olio in padella e fate soffriggere uno spicchio d’aglio in camicia, aggiungete le vongole, salate e sfumate con il vino bianco. Coprite e lasciate cuocere per 5 minuti, per far aprire le vongole, poi sgusciatele.
Tritate insieme aglio e rosmarino. In una padella antiaderente fate soffriggere il trito appena preparato con due cucchiai d’olio, aggiungete i ceci e copriteli con acqua bollente, salate e lasciate cuocere a fuoco moderato fino al completo assorbimento dell’acqua. Una volta cotti, versate i ceci nella padella con le vongole, insaporite con del pepe macinato al momento e lasciate cuocere per altri 5 minuti.
Nel frattempo portate a ebollizione abbondante acqua e salatela; fate cuocere le Tagliatelle al farro Bio per 4 minuti, scolatele al dente e ripassatele in padella con il condimento. Impiattate e servitele ben calde.

I consigli dello chef

Il tempo di cottura dei ceci è di circa 30 minuti, se l’acqua si dovesse assorbire troppo in fretta abbassate il calore del fuoco e aggiungete altra acqua bollente. Testate la cottura prima di spegnere il fornello.

Questa ricetta è perfetta anche con le Tagliatelle integrali La Pasta di Camerino.

Ricette correlate

VAI ALLE RICETTE

Penne Hammurabi con crema all’aglio, polpa di pomodoro e insalata di rucola fresca

Non lasciatevi ingannare della presenza dell’aglio: quella che vi proponiamo oggi è una ricetta fresca e delicata, perfetta per le Penne Hammurabi. La rucola, col suo gusto leggermente amarognolo, crea un’ottimo contrasto con la crema all’aglio e rende il piatto squisito, ottimo per i pranzi di fine estate.

Fettuccine con polpo, salsa verde e lime

Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta un po’ elaborata, da preparare nelle domeniche di settembre per prolungare il gusto delle vacanze.
Una ricetta freschissima al sapore di mare, capace di riportarvi indietro nel tempo.

Farfalle all’uovo con spinaci freschi, pomodorini confit e scaglie di pecorino

La ricetta di oggi ha tutti i colori e i profumi della nostra terra: Farfalle all’uovo con spinaci freschi, pomodorini confit e scaglie di pecorino. Seguite bene tutto il procedimento, per preparare dei pomodorini caramellati buoni da leccarsi i baffi!

marchio 100% italiano

Gli unici con Filiera 100% trasparente

Sulle colline dell’entroterra marchigiano la brezza del mare adriatico si mescola all’aria pura e alla terra genuina dei monti sibillini. È qui che nasce La Pasta di Camerino, ruvida e porosa come quella fatta in casa, realizzata con cura e nel rispetto dei migliori metodi artigianali.

0
0
piatto di pappardelle con salsiccia, chiodini e zafferanopiatto di penne Hammurabi con salsa di noci