stiamo riempiendo il tuo carrello

Grandi classici, Pasta all'Uovo

Zuppa di malfatti con funghi, guanciale e castagne

Autunno inoltrato: iniziano a scendere le temperature e c’è subito voglia di qualcosa di caldo. Noi de La Pasta di Camerino abbiamo un’idea appetitosa: zuppa di Malfatti con funghi, guanciale e castagne. Un piatto da servire ancora fumante, da far appannare gli occhiali!

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

160 g di Malfatti

5 fette di guanciale

7/8 funghi

10 castagne

1 costa di sedano

1 carota

1 cipolla

olio, sale e pepe q.b.

1 foglia di alloro

Preparazione

Iniziate preparando tutti gli ingredienti crudi: per prima cosa tritate finemente sedano, carota e cipolla, poi tagliate a fettine sottili il guanciale. Pulite i funghi sotto l’acqua corrente, tagliateli a pezzettini e infine castrate le castagne.

Lessate in acqua bollente le castagne per qualche minuto e sgusciatele una volta che si saranno intiepidite. Intanto fate soffriggere il trito di sedano, carota e cipolla e aggiungete il guanciale, i funghi, una foglia di alloro e sale e pepe a piacere. 

Aggiungete 1 litro di acqua calda o brodo, le castagne lessate tagliate a pezzetti e fate cuocere tutto insieme per 20 minuti. Aggiungete a questo punto i Malfatti, fate cuocere per 6 minuti e servite la zuppa calda.

Per dare a questa ricetta un sapore ancora più intenso utilizzate i funghi porcini freschi. 

E se volete rendere questo piatto ancora più sfizioso, provate a sostituire i Malfatti con i Ditali di Farro La Pasta di Camerino.

Ricette correlate

VAI ALLE RICETTE

Pappardelle con broccoli, peperoncino e ricotta di mandorle

Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta un po’ particolare: Pappardelle La Pasta di Camerino con broccoli, peperoncino e ricotta di mandorle fatta in casa. Un’alternativa golosa che si può proporre anche a chi decide volontariamente di rinunciare al latte vaccino.

Fettuccine con polpo, salsa verde e lime

Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta un po’ elaborata, da preparare nelle domeniche di settembre per prolungare il gusto delle vacanze.
Una ricetta freschissima al sapore di mare, capace di riportarvi indietro nel tempo.

Farfalle all’uovo con spinaci freschi, pomodorini confit e scaglie di pecorino

La ricetta di oggi ha tutti i colori e i profumi della nostra terra: Farfalle all’uovo con spinaci freschi, pomodorini confit e scaglie di pecorino. Seguite bene tutto il procedimento, per preparare dei pomodorini caramellati buoni da leccarsi i baffi!

marchio 100% italiano

Gli unici con Filiera 100% trasparente

Sulle colline dell’entroterra marchigiano la brezza del mare adriatico si mescola all’aria pura e alla terra genuina dei monti sibillini. È qui che nasce La Pasta di Camerino, ruvida e porosa come quella fatta in casa, realizzata con cura e nel rispetto dei migliori metodi artigianali.

0
0